Archivio di gennaio, 2008

Perché i pipistrelli “sono ciechi”? E perché dormono a testa in giù?

giovedì, gennaio 31, 2008 19:27 3 commenti

Si sente spesso affermare che i pipistrelli siano animali completamente ciechi. Ma è davvero così? I pipistrelli sono piccoli mammiferi volanti, generalmente insettivori, abituati a muoversi e a cacciare le loro prede dal crepuscolo all’alba. Volando nell’oscurità, questi animali evitano gli ostacoli e catturano la preda usando una forma di ecolocalizzazione simile ai sistemi sonar […]

Pubblicato nella categoria: Animali, Perché?

I liquidi caldi stimolano il rilascio di sostanze pericolose in alcune plastiche alimentari

mercoledì, gennaio 30, 2008 19:12 5 commenti

La contaminazione da Bisfenolo A (BPA), un componente potenzialmente pericoloso presente nelle plastiche alimentari, dipende maggiormente dalla temperatura del cibo che dal grado di usura del contenitore. Questa l’interessante conclusione cui è giunto un team di ricercatori della University of Cincinnati (USA), impegnato a misurare le quantità di Bisfenolo A presente nei policarbonati. Il prof. […]

Pubblicato nella categoria: Alimentazione, Ricerca, Salute

Farsi riconoscere a prima vista da un computer

martedì, gennaio 29, 2008 16:45 1 commento

Nonostante i sistemi di acquisizione di immagini siano sempre più precisi e sofisticati, i computer continuano a essere molto poco accurati nei processi di riconoscimento visuale. Da tempo numerosi ricercatori cercano di “insegnare” agli elaboratori a distinguere e riconoscere con precisione diversi visi umani. Gli esperimenti finora condotti non hanno sortito grandi risultati, ma un […]

Pubblicato nella categoria: Tecnologia, Web

Niente caffè per i diabetici

lunedì, gennaio 28, 2008 18:51 1 commento

Secondo un gruppo di ricercatori del Duke University Medical Center (Stati Uniti), le quantità di caffeina presenti in caffè, tè e bibite gassate sono in grado di aumentare sensibilmente il livello di zuccheri nelle persone affette dal diabete di tipo 2 e potrebbero compromettere il regolare controllo della malattia. L’importante scoperta è stata resa possibile […]

Pubblicato nella categoria: Ricerca, Salute

Il fiore più grande del mondo aveva antenati microscopici

mercoledì, gennaio 23, 2008 19:33 1 commento

Si chiama Rafflesia arnoldii ed è uno dei fiori più grandi al mondo. Al massimo del proprio sviluppo supera generalmente il metro di diametro e i 7 chilogrammi di peso. A differenza degli altri fiori, però, questo gigante vegetale emana un odore a dir poco pestilenziale che ricorda, in tutto e per tutto, la puzza […]

Pubblicato nella categoria: Botanica

Un giudizio a colpo d’occhio

martedì, gennaio 22, 2008 18:47 Nessun commento

In pochissime frazioni di secondo, la maggior parte delle persone è in grado di valutare con precisione l’orientamento sessuale di un altro individuo semplicemente osservandone il viso. Questa la curiosa conclusione di una ricerca condotta per indagare la capacità del nostro subconscio di distinguere e interpretare i segnali che, in maniera del tutto inconsapevole, ci […]

Pubblicato nella categoria: Antropologia, Mente