Tra Terra e cielo

martedì, 16 febbraio, 2010 9:22

A volte la Scienza incrocia l’arte e la poesia sul proprio cammino.

credit: NASA.gov

credit: NASA.gov

Durante lo scorso 9 febbraio, un astronauta della Stazione Spaziale Internazionale (ISS) ha immortalato lo Shuttle Endeavour intento a compiere la propria danza di avvicinamento per agganciarsi alla ISS. Fa da sfondo al particolare incontro l’orizzonte del nostro Pianeta.

Lo scatto è stato da poco diffuso dalla NASA ed è destinato a diventare una delle immagini maggiormente emblematiche della missione spaziale STS-130 iniziata lo scorso 8 febbraio e destinata a terminare il 21. La nuova visita dello Shuttle consentirà di installare il Nodo 3 della Stazione Spaziale Internazionale e Cupola, un innovativo modulo che offrirà agli occupanti della ISS una vista a 360° per controllare le passeggiate spaziali degli astronauti, le operazioni di attracco e l’osservazione di alcuni corpi celesti, Terra compresa naturalmente.

Puoi lasciare un commento, oppure un trackback dal tuo sito web.
ADS

1 commento a “Tra Terra e cielo”

  1. Una Cupola per la Stazione Spaziale Internazionale | bloGalileo dice:

    18 febbraio 2010 ore 10:18

    […] alcuni giorni dal magnifico scatto fotografico dello Shuttle Endeavour, dalla Stazione Spaziale Internazionale (ISS) giunge una nuova emblematica […]

Lascia un commento